La yurta nel verde

Il Glamping La Yurta nel Verde persegue l' ecosostenibilità. Immerso nella natura e a pochi passi dal mare e dalla splendida Lecceta, riserva naturale di Torino di Sangro, è totalmente progettato per essere a basso impatto ambientale.
Potrete soggiornare nelle suggestive Yurte, case mobili usate dal popolo nomade della Mongolia, avendo a vostra disposizione tutti i comfort di una casa vacanza.

Il Glamping
 

Questo termine nasce dalla fusione di due parole, “glamour” e “camping”. Un termine coniato per indicare un nuovo tipo di vacanza, per chi desidera soggiornare in un contesto naturale senza rinunciare al comfort

Le nostre yurte

Cloe,  Gaia, Flora

Il glamping la yurta nel verde è un piccolo complesso turistico che ha scelto un indirizzo minimalista. Mette a disposizione 3 yurte: Cloe, Gaia e Flora, tutte distanziate fra loro, senza il rischio di assembramenti.

Costa_dei_trabocchi

I dintorni

Il Glamping La Yurta nel Verde si trova a Torino di Sangro, a pochi minuti di auto dalla bellissima Costa dei Trabocchi, costeggiata dalla Via Verde, con spiagge di ghiaia e altre di sabbia, compresa una spiaggia naturista autorizzata, accontentando tutti i gusti. La posizione del Glamping, inoltre, dà la possibilità di poter visitare anche il meraviglioso entroterra abruzzese, ricco di storia e di amore per la natura, come la Riserva naturale della Lecceta, l'Abbazia di San Giovanni in Venere, la Val di Sangro, con il suo fiume che attraversa panorami mozzafiato, oltre al Parco della Majella, geoparco mondiale dell'Unesco.


Rimboschiamo!

Il terreno su cui sorge il Glamping era precedentemente coltivato a foraggio e l'intento è di piantarvi molti alberi. Per questo, per ogni prenotazione superiore ai 6 giorni, verrà piantato un piccolo albero che, previo consenso, potrà avere il nome del Cliente 

Le regole per una buona riuscita dell'Impatto Zero

Avendo scelto di creare una struttura ricettiva totalmente ecosostenibile, vi chiediamo di voler leggere bene le regole della struttura

  • I bagni sono esterni ma privati.
  • Si chiede di utilizzare esclusivamente i prodotti detergenti biodegradabili forniti dalla struttura, per non inquinare le acque.
  • Naturalmente, se vogliamo essere ecosostenibili, vi si richiede di evitare gli sprechi, sia di acqua che di energia, e di evitare l'utilizzo di stoviglie usa e getta

La yurta nel verde, contrada Capriccio snc,66020 Torino di SangroP.I. 02551470590